Baldi, Vigor meglio dell’Anconitana: “Scelta fatta con la famiglia, sono felicissimo”

Matteo Baldi

ECCELLENZA – Le prime parole del neo difensore

Perché la Vigor Senigallia anziché l’Anconitana? E’ una scelta fatta insieme alla mia famiglia“. E’ Matteo Baldi, difensore classe 2002 appena ufficializzato dalla Vigor Senigallia, a spiegare i motivi che lo hanno portato a fare questa scelta e preferire le lusinghe della Vigor piuttosto che quelle dell’Anconitana: “Sono felicissimo perché dopo quattro mesi di allenamenti da solo finalmente posso tornare in gruppo e giocare con la squadra della mia città è un motivo di grande orgoglio. Arrivo in una squadra forte e darò il mio contributo per renderla ancora più forte e arrivare fino in fondo”.

A gennaio sei stato acquistato dalla Triestina, adesso arriva il prestito alla Vigor per poi ritornare tra i Professionisti a luglio: “Mi hanno dato questa opportunità e me la giocherò nel migliore dei modi – dice Baldi – Aver firmato quel contratto con la Triestina è un motivo di grandissimo orgoglio e spero di poter ripagare la fiducia accordatami”.

Baldi, difensore centrale che si adatta anche a terzino, fa le carte al torneo: “Tutte squadre molto ben attrezzate, sono convinto che possiamo fare bene anche noi. Personalmente non vedo una favorita rispetto ad altre”. Il giovane difensore oggi ha effettuato il primo allenamento con la nuova squadra.