Bakayoko in difficoltà, St Clair entra e vede rosso

SERIE C – Le pagelle della Vis Pesaro nella sconfitta a Cesena

Farroni 6: viene subito freddato da Silvestri con la complicità di una deviazione che lo manda fuori causa. Sbroglia diverse matasse complicate prima di arrendersi di nuovo a tempo scaduto.

Tonucci 5,5: ex illustre della contesa avendo conosciuto la consacrazione ai tempi del Cesena soffre il peso offensivo notevole dei bianconeri.

Rossoni (dal 25’st) 6: catapultato in campo nel finale non sfigura.

Gavazzi 5: sua la carambola da cui scaturisce il vantaggio dei romagnoli sugli sviluppi di un calcio piazzato. Non bissa la prova autoritaria fornita contro l’Imolese.

Bakayoko 5: in difficoltà sulle accelerazioni dei bianconeri deve ricorrere più volte al fallo rimediando anche un cartellino giallo.

Ghazoini 6: tiene la posizione annullando Mustacchio tanto da costringerlo alla sostituzione. Non è però incisivo in fase di spinta.

St Clair (dal 15’st) 4: entra e rimedia in meno di venti minuti uno scellerato cartellino rosso per fallo su Celiento azzerando le speranze di rimonta della sua squadra.

Astrologo 6: con Banchieri si è preso la maglia da titolare fornendo prestazioni all’insegna della combattività.

Valdifiori 5,5: accende la lampadina a intermittenza soffrendo la maggior caratura della mediana avversaria. Per centrare la salvezza ai playout servirà la sua esperienza nel gestire i momenti delicati.

Zoia 6: si spinge più volte in avanscoperta anche se raramente azzecca il traversone risolutivo per gli attaccanti. Nei ripiegamenti difensivi è sempre tempestivo. La generosità non gli manca.

Pucciarelli 6: non segna come contro l’Imolese, ma assicura un contributo prezioso al reparto avanzato anche se latita nella giocata risolutiva.

Ngom 5: la sua partita dura appena un tempo. Inghiottito dalla difesa a tre del Cesena, non si rende mai pericoloso.

Sanogo (dal 1’st) 5,5: il suo ingresso dovrebbe portare maggior incisività, ma per un classe 2004 come lui non è semplice cambiare il volto della gara al cospetto di una grande squadra.

Fedato 5: gli manca terribilmente il gol, smarrito da inizio gennaio. Viene annullato dal solido muro avversario.

Aucelli (dal 37’st) sv

All. Banchieri 5,5: vittorioso all’esordio, stavolta non riesce a imbrigliare un avversario superiore sotto ogni aspetto, nonostante gli allenamenti continui nel periodo pasquale. Ai playout dovrà far arrivare la Vis nella migliore condizione fisica, atletica e mentale.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS