Azzurra Colli-Atletico Ascoli, inizia la settimana del derby

ECCELLENZA – Una sfida ormai “classica” del Piceno, questa volta con vertigini d’alta quota

Nella storia recente di Atletico Ascoli e Azzurra Colli gli incroci sono sempre stati pregni di patos, di amore, a volte di tensione. Scontri diretti e meno, partite di coppa, roba tra ex. Mai come in questo caso, però, la posta in palio appare veramente da Prime Time. Domenica alle ore 16:00 andrà in scena un nuovo capitolo del derby piceno di Eccellenza tra Azzurra Colli e Atletico Ascoli. La gara, alle ore 16:00, verrà trasmessa anche in diretta su TVRS (canale 13, o in streaming sul nostro sito www.tvrs.it). Due società amiche che si sfideranno questa volta per le zone nobilissime della graduatoria.

A 270 minuti dal termine del campionato, l’Atletico Ascoli si è ripreso immediatamente la testa della classifica, tenuta fino allo scorso turno. La vittoria contro il Valdichienti, la prima con mister Pirozzi in panchina, è bastata per risalire sopra al Fossombrone, uscito con un X all’ultimo soffio in casa del Marina. Sono 47 i punti per i bianconeri, 44 per i rossoazzurri padroni di casa. L’Azzurra Colli di mister Stallone è attualmente quarto, in zona playoff. Ebbene si, giusto per chi ancora non se ne fosse reso conto, tra la prima e la quarta in classifica ballano soltanto 3 punti a tre giornate dal termine. Roba da infarto. In mezzo appunto il Fossombrone (46), Montefano (45) e Atletico Gallo (44).

Da oggi le due squadre tornano in campo per gli allenamenti. Tra acciacchi e squalifiche vi porteremo tutte le novità nel corso della settimana per avvicinarci sempre più al grande evento piceno. Una cosa è certa: le due squadre si sono meritate questa settimana. Si sono meritate di vivere le tensioni, amare la paura, essere insicuri, forzare ogni giocata per ottenere di più, mostrare i muscoli. L’Atletico Ascoli per il cammino da non cancellare con mister Giandomenico, in testa al campionato per ben 23 giornate. Il Colli per tutte le volte che poteva apparire finito, tra un canestro zeppo di infortuni e leader che sono mancati, con la possibilità di ritrovarsi ancora lì e giocarsi i playoff fino alla fine. Meritarsi le emozioni della settimana e trasferirle al tanto, tantissimo pubblico atteso domenica al “Colle Vaccaro”. C’è un derby da giocare, c’è una partita per far emozionare.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS