Azienda maceratese protagonista nella disinfezione ora leader anche in stadi di serie A

Beccalossi sarà in rappresentanza della Figc alla conferenza

Si tratta della Tekno Disinfest, mercoledì a Roma importante dibattito sul tema

Mercoledì 30 settembre a Roma, allo Sheraton hotel, si terrà la prima conferenza nazionale della scuderia Infinity, durante la quale verranno trattati temi legati alla disinfezione e al come difendersi da batteri e virus. Parteciperà anche l’azienda maceratese Tekno Disinfest che partecipa alla scuderia in rappresentanza della provincia maceratese. La conferenza è rivolta agli scudieri della infinity, ovvero una vera e propria squadra di professionisti della disinfezione che negli ultimi mesi si è raccolta attorno al brand di infinity biotech, azienda di Rivergaro in provincia di Piacenza.

L’azienda è da anni leader nel settore, e si è specializzata nell’utilizzo di perossido di idrogeno a bassa concentrazione, quale elemento base nei processi di sanificazione e disinfezione. Infinity, negli ultimi mesi si è distinta nella disinfezione di ambienti indoor ed esterni dal corona virus, ed ha sviluppato un sistema di disinfezione con droni che consente l’intervento, tra l’altro, nelle spiagge e negli stadi. Proprio per questa ultima attività, Infinity ha recentemente contrattualizzato la disinfezione di importanti stadi di rango nazionale, in occasione delle partire di calcio del campionato di Serie A e B.

Gianni Buccolini della Tekno Disinfest al lavoro

Per questa ragione è prevista la partecipazione alla conferenza di Evaristo Beccalossi, nel ruolo di capo delegazione Italia della FIGC, e Carlo Tavecchio, già presidente della stessa FIGC. La scuderia Infinity raccoglie aziende di molte province italiane che hanno deciso di collaborare, come una vera e propria squadra, nella lotta al virus che negli ultimi mesi ha travolto il mondo intero, con una azione sinergica, fatta non solo di interventi ma anche di investimenti in ricerca, tesi a migliorare il già eccellente livello delle apparecchiature della Infinity. Alla conferenza parteciperà, in qualità di relatore, anche il prof. Valentin Casas, igienista di Casa Reale spagnola e Docente presso l’Università Politecnica di Catalogna a Barcellona.

Sono anche previsti gli interventi del Prof. Roberto Facchini Hernandez, patron di Infinity, nonché di Sergio Gianolli e Giorgio Baggiani, che affronteranno i diversi aspetti della problematica delle disinfezioni.

La macchina I Cube Evo utilizzata per la sanificazione dalla Tekno Disinfest

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia