Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Autorete e gol in un minuto, fa tutto il Montegiorgio: col Notaresco è parità

/
img
Montegiorgio e Notaresco in campo a Villa San Filippo

SERIE D – A Villa San Filippo termina 1 a 1, i ragazzi di Paci prima si inguaiano la vita con l’autogol di Vecchione, poi riparano con la rete di Nasic

di Sergio Brizi

Forse per l’ultima volta al Comunale di Villa San Filippo prima di avere la certezza di poter tornare al Tamburrini per l’ultima di campionato casalinga, il Montegiorgio si divide la posta con il Notaresco impattando 1-1 con le reti arrivate nell’arco di 60 secondi.

Paci deve rinunciare a Proesmans infortunato, mentre Cudini fa i conti con la squalifica di Mozzoni. Il Montegiorgio sfiora il vantaggio in avvio con un calcio di punizione di Omiccioli che coglie la parte alta della traversa, mentre la conclusione telefonata di Moretti dopo un bel controllo al 12’ è il primo squillo del Notaresco. I rtimi non sono elevati e l’equilibrio tra le due squadre, molto attente dietro, non permette ai rispettivi attacchi di rendersi pericolosi, così la prima frazione scorre via con rare emozoni. Un’altra punizione alta di Omiccioli al 24’ e la conclusione di Candellori al 36’, bravo ad approfittare di una sbavatura in disimpegno di Biasiol, che trova i guanti di un Menegatti pronto alla respinta sono le uniche emozioni della prima frazione. La ripresa è più avvincente con la formazione ospite che si affaccia subito in avanti creando qualche affanno alla difesa rossoblu con l’iniziativa di Di Stefano che mette al centro dalla destra e Minella, pronto a colpire, viene chiuso a pochi passi dalla porta. Dall’altra parte Marchionni, appena entrato ad inizio ripresa per Calamita, corregge lo spiovente su punizione di Omiccioli trovando un super Monti, poi Minella chiude su Terrenzio in corner. Passano alcuni minuti e arriva il botta e risposta che in un minuto decide il risultato. Il Notaresco passa in vantaggio al 10’: Di Stefano scende sulla destra e mette in mezzo, Minella ci prova, Terrenzio salva sulla linea ma il pallone carambola su Vecchione e si infila in rete per il vantaggio abruzzese. Alla ripresa del gioco, immediato pareggio del Montegiorgio che risolve una mischia nell’area avversaria con Nasic bravo a girare alle spalle di Monti con un destro secco. La partita resta equilibrata anche nei minuti successivi con gli ospiti che provano con maggior convinzione a trovare la vittoria, il Montegiorgio contiene bene anche se rischia prima su Minella che coglie il palo esterno su invito di Bontà e poi lo stesso Bontà, di testa, sfiora il palo al 72’. L’infortunio al direttore di gara che tiene il gioco fermo per diversi minuti prolunga la gara fino al 96’, ma a parte un paio di conclusioni, una per parte che regalano qualche brivido, le due squadre appaiono accontentarsi di un pari che lascia sostanzialmente invariata la situazione in classifica di due formazioni soddisfatte della stagione che si sta per concludere.

Il tabellino

MONTEGIORGIO – NOTARESCO 1-1

Montegiorgio: Menegatti, Vecchione, Ghiani(76’ Ciarmela); Omiccioli, Biasiol, Terrenzio; Calamita (46’ Marchionni), Mariani, Nasic; Albanesi (93’ Vita), Pellizzi (65’ Rozzi) All. – Paci

S.N. Notaresco: Monti, Di Stefano, Sieno; Blando (69’ Marcelli), Salvatori, Dalmazzi; Ruci (89’ Fiscaletti, Candellori, Moretti; Bontà (75’ Laringe), Minella All. – Cudini

Arbitro: Luongo di Napoli

Reti: 55’ Vecchione aut. 56’ Nasic

Ammoniti: Mariani, Marchionni (M) Sieno, Bontà, Dalmazzi (SN)

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
Click to Hide Advanced Floating Content