Autista d’ambulanze trova e riconsegna un portafoglio con 600 euro

Quando il cuore è d’oro: lo aveva perso il titolare di una parrucchieria di Ancona, Mauro Duca

Trova un portafoglio con 600 euro dentro e lo restituisce al legittimo proprietario. Il fatto è accaduto nella serata di lunedì in via Tronto a Torrette e a beneficiarne è stato Mauro Duca, un 44enne titolare di un negozio di articoli per capelli “Madu Hair Shop” che si trova proprio a Torrette di Ancona in via Tronto. Portafoglio, come racconta lo stesso proprietario, che è stato riconsegnato da un autista di mezzi di soccorso.

“Ho parcheggiato l’auto sotto casa, ho preso il giaccone e mi sono diretto verso il negozio che dista pochi metri dalla mia abitazione. Solo in un secondo momento mi sono accorto che mi mancava il portafoglio. Ero convinto di averlo lasciato in un distributore di benzina a Jesi ma il titolare dopo aver visionato le immagini mi ha detto che si vedeva in modo nitido che dopo aver fatto benzina avevo rimesso il portafoglio nel giaccone”.  Un portafoglio al cui interno oltre ad una carta di credito vi erano 600 euro. Soldi dati per persi e invece il destino ha voluto che in via Tronto si trovasse a passare Alessio, un ragazzo autista di mezzi di soccorso che con il solo nome riportato sulla carta di credito è riuscito a risalire all’identità di Mauro.

“A darmi la notizia del ritrovamento del portafoglio è stato mio padre che abita a in via Monte Marino che si è ritrovato sulla porta di casa questo ragazzo. Oltre a rintracciarmi si è preso anche l’impegno di riconsegnarmi il portafoglio a domicilio”. Un gesto nobile senza ombra di dubbio che forse in poche avrebbero fatto e invece questo autista di mezzi di soccorso non ha esitato a rintracciare il proprietario del portafoglio. Soldi che il proprietario avrebbe dovuto versare in banca per dei pagamenti, cosa che ha poi fatto a distanza di un giorno quando oramai non ci sperava più

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS