Aurora Treia, Passarini: “Era fondamentale vincerla, Romagnoli? Ha dato personalità e sicurezza”

PROMOZIONE – Il tecnico biancorosso commenta la vittoria in rimonta sul Corridonia: “Secondo tempo giocato con tutt’altro piglio”

Tre punti sofferti ma ottenuti in rimonta grazie a un secondo tempo magistrale. L’Aurora Treia e mister Paolo Passarini si godono un terzo posto difeso con le unghie e con i denti grazie al 2-1 rifilato al Corridonia. “La gara per noi è stata subito una rincorsa – afferma il tecnico biancorosso – Dopo aver incassato il gol abbiamo provato a trovare il varco giusto per pareggiarla già nel primo tempo ma non ci siamo riusciti. Nel secondo tempo siamo scesi in campo con un piglio diverso riuscendo addirittura a vincerla. Questa per noi era una partita fondamentale”.

L’ingresso in campo di Romagnoli ha fatto scattare la scintilla all’Aurora Treia che ha iniziato a trovare molte più soluzioni offensive grazie alla sua spinta. “Romagnoli è un giocatore che difficilmente terrei in panchina – ammette Passarini – ha qualche problemino fisico al momento. E’ chiaro che il suo ingresso in campo ci ha dato quella personalità e quella sicurezza che ci servivano in quel momento per ribaltare il match”.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS