Aurora Treia e Rapagnano impattano: finale concitato

PROMOZIONE – Pareggio a pochi minuti dalla fine, rosso diretto per Chornopyshchuk

di Matteo Meschini

Al Leonardo Capponi di Treia l’Aurora Treia di mister Martinelli e il Rapagnano di mister Silenzi impattano sull’ 1 a 1. Al gol ospite nel primo tempo di Marcoaldi risponde nel finale di gara Buschittari. Un punto che dà morale ad entrambe le squadre che in settimana erano entrambe uscite dalla coppa Italia promozione (il Treia contro il Matelica mentre il Rapagnano contro il Porto Sant’Elpidio).

Prima frazione che vede in difficoltà l’Aurora Treia troppo lenta nella manovra non riuscendo mai a impensierire la difesa avversaria; sull’altro fronte meglio il Rapagnano, piu pericoloso e più concreto con continue verticalizzazioni e ripartenze che mettono in apprensione la difesa di casa. Parte subito forte la formazione ospite che al 4′ va vicina al gol con Scriboni, autore di una bella azione personale ma il suo tiro termina a lato. Al 6′ ci prova ancora il Rapagnano con la conclusione di Hihi da fuori area ma non impensierisce Frascarelli. Al 18′ però arriva il vantaggio ospite con Marcoaldi: Scriboni entra in area e da posizione defilata a sinistra, dopo una sterzata mette al centro dove Marcoaldi controlla e insacca in rete. Al 43′ altro brivido per l’Aurora Treia che rischia tantissimo in fase d’impostazione e per poco Scriboni non punisce.

Nella ripresa il pallino del gioco lo tiene la formazione di casa che riesce però a crarea qualche chance anche grazie ai cambi di mister Martinelli che danno vivacità. Al 12′ sul cross di Chornopyshchuk è essenziale la copertura di Hihi per evitare il gol. Al quarto d’ora della ripresa bella triangolazione Capponi-Chornopyshchuk con quest’ultimo che calcia però debolmente. Al 19′ arriva la palla gol più grande per l’Aurora Treia sempre sull’asse Chornopyshchuk-Capponi: il numero 9 serve Capponi che da dentro l’area viene respinto da Innamorati con un grande intervento. Ancora Innamorati protagonista tra i pali al 32′ quando devia in angolo il colpo di testa a botta sicura di Cervigni ben angolato. A quattro minuti dalla fine arriva, dopo tanto spingere, il gol del pari per gli uomini di mister Martinelli con Buschittari: da un cross dalla destra di Cervigni la palla rimane vagante in aria di rigore e ad arrivare per primo è Buschittari che di prima insacca in rete. La gara si chiude con un brutto intervento di Chornopyshchuk che al 47′ viene mandato sotto la doccia anzitempo dal direttore di gara con un rosso diretto. Termina dunque 1 a 1: per l’Aurora Treia è il terzo risultato utile in tre gare e gli uomini di mister Martinelli salgono a quota 5 punti in classifica mentre per il Rapagnano arriva il quarto punto in campionato dopo la vittoria alla prima giornata e la sconfitta nella scorso turno contro il Casette Verdini.

AURORA TREIA-RAPAGNANO 1-1

AURORA TREIA (4-3-3): Frascarelli, Frattini (14’st Marchetti), Palazzetti, Filacaro, Cervigni, Perfetti, Capradossi (1’st Demaj), Bah (28’st Ripa), Pucci, Chornopyshchuk, Capponi (28’st Buschittari). Allenatore: Martinelli

RAPAGNANO (3-5-2): Innamorati, Bitti, Sako, Biancucci, Hihi, Di Donato (46’st ciucani), Facciaroni, Iommetti, Marinelli, Scriboni (40’st Polozzi), Marcoaldi. Allenatore: Silenzi

Arbitro: Negusanti di Pesaro

Reti: 18’pt Marcoaldi (R), 41’st Buschittari (A)

Note: Ammonizioni: Capradossi, Bah, Chornopyshchuk, Marinelli, Scriboni. Espulsi: Chornopyshchuk. calci d’angolo: 5 – 2. Recuperi: 0’pt, 4’st

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS