Aurora ci crede, Pucci stende Vigor

di Matteo Meschini

Al “Capponi” di Treia la decide il gol di Pucci: Aurora Treia batte Vigor Castelfidardo 1 a 0. Secondo successo consecutivo per gli uomini di mister Moretti dopo aver espugnato Sant’Elpidio nello scorso weekend e 22 punti ottenuti in classifica. Nel match tra quella che arriva come il miglior attacco del torneo (la Vigor con 37 gol fatti) e la peggior difesa (l’Aurora con 32 gol subiti) regna l’equilibrio fino al 22′ della ripresa quando a deciderla è il numero 10 treiese con un colpo da dentro l’area di rigore. Torna dunque al successo davanti al proprio pubblico l’Aurora Treia che mancava addirittura dal 4 di novembre. Cade invece la Vigor, seconda forza del campionato, che perde così l’occasione di rimanere attaccata al Matelica capolista. Per gli uomini di mister Manisera, quest’oggi in tribuna perché squalificato, sconfitta dopo 13 risultati utili consecutivi al termine di un match in cui i suoi uomini hanno provato a costruire sempre dal basso ma facendo difficoltà a sfondare il muro dei padroni di casa.

Tante assenze pesanti da entrambi le parti: manca Capponi squalificato ai padroni di casa mentre i fidardensi devono fare a meno di tre/quarti della difesa titolare con Bruciapaglia, Santoni (squalificato) e Marconi out e con Terrè che parte dalla panchina. Mister Manisera però ritrova dal primo minuto Altobello.

Prima frazione di gioco con poche occasioni con le due squadre che provano a costruire palla a terra ma fanno fatica a sfondare i muri difensivi. Il primo squillo è della Vigor dopo appena 2 minuti di gioco: punizione dalla trequarti campo battuta da Malaccari dietro per Gambacorta, che da 25 metri fa partire un bel tiro che si spegne poco alto sopra la traversa difesa da Frascarelli. Al 24′ è l’Aurora a rendersi pericolosa in avanti col tiro da distanza notevole di Pucci, Lombardi respinge centrale e incredibilmente Andreucci, che arriva prima di tutti sulla respinta, mette a lato da ottima posizione. Al 36′ si addormenta Marchetti col pallone tra i piedi, Pincini gli scippa il pallone e lascia partire un tiro che viene deviato di poco a lato. I primi 45 minuti terminano senza ulteriori emozioni.

Nella ripresa regna sempre l’equilibrio con poche chance da ambo le parti. All’11 tiro di Mosca da fuori area con Frascarelli che si fa trovare pronto e respinge. Al 22′ arriva l’episodio che decide il match: rimessa per l’Aurora Treia battuta lunga dentro l’area avversaria, la palla rimane lì e termina sui piedi di Pucci che di prima intenzione mette in rete e sblocca il match. I padroni di casa dopo il vantaggio abbassano un pò il baricentro e gestiscono mentre la Vigor, con mister Manisera a dare indicazioni dalla tribuna, cambia anche modulo per rendersi più offensiva ma alla fine riesce a creare una sola grande chance per pareggiare: al 36′ grande azione personale di Pincini sulla fascia sinistra, palla scaricata a rimorchio per Rombini che col suo piattone calcia e scheggia la parte alta della traversa.
Termina dopo 5 minuti di recupero il match con un risultato prezioso per l’Aurora Treia in chiave salvezza mentre per la Vigor stop pesante nella corsa al titolo col Matelica e in vista dello scontro diretto che ci sarà tra due turni.

AURORA TREIA 1-0 VIGOR CASTELFIDARDO

tabellino:
AURORA TREIA ( 4-2-3-1 ): Frascarelli, Marchetti (41’st Vicomandi), Armellini, Palazzetti, Cervigni, Petruzzelli, Ghannaoui, Pucci (41’st Filacaro), Ferreyra, Massini (40’st Fratini), Andreucci
mister: Moretti

VIGOR CASTELFIDARDO ( 4-3-1-2 ): Lombardi, Gambacorta, Bandanera (31’st Calligari), Malaccari, Romagnoli (27’st Storani), Gioielli, Mosca, Ballarini (1’st Terrè), Pincini, Altobello (41’st Testa), Rombini
mister: Manisera

arbitro: El Houssine El Mouhsini (PU)

reti: 22’st Pucci

note:
ammoniti: Massini, Altobello, Terrè, Ferreyra, Frascarelli, Cervigni, Palazzetti
calci d’angolo: 0 – 4
recupero: 0’pt, 5’st

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS