Attacco ischemico mentre fa commissioni: donna d’urgenza in sala operatoria

La 49enne si trovava al Crass quando ha accusato un malore improvviso

Era andata al Crass per fare delle commissioni, ma si è ritrovata dopo 30 minuti in sala operatoria per un evidente problema di origine cardiaca. Il fatto è avvenuto sabato pomeriggio all’interno del Crass ed ha visto come protagonista dell’intera vicenda una donna di 49 anni che ad un certo punto ha accusato un dolore al torace. Sul posto oltre all’automedicas è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Sottoposta ai primi accertamenti sanitari il medico del 118 si è accorto che era in corso una forma di ischemia, quanto è bastato per trasmettere il tracciato direttamente al reparto di emodinamica.

In pochi minuti è arrivata la conferma della diagnosi il che ha fatto scattare in codice rosso avanzato il trasferimento direttamente nel reparto di emodinamica senza passare per il pronto soccorso. In poche parole la 49enne nel giro di una trentiuna di minuti si è ritrovata in sala operatoria. L’intero soccorso è stato gestito in modo impeccabile dalla centrale operativa del 118 che ha coordinato i mezzi arrivati sul posto.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS