Atletico Macerata, pari all’esordio

TERZA CATEGORIA – Il derby di Sforzacosta si chiude sull’1 a 1

Prima giornata di campionato, valevole per il girone E di 3° Categoria, l’Atletico Macerata fa visita ai vicini di casa di Sforzacosta. Entrambe le squadre, reduci dalla recente qualificazione ai quarti di finale di Coppa Marche, si presentano ai blocchi di partenza di questa stagione con tanta voglia di far bene. I padroni di casa si dimostrano fin dalle prime battute squadra attrezzata, giovane e volitiva, tenendo in mano il pallino del gioco e imponendo il proprio ritmo alla partita. L’Atletico si arrocca nella sua metà campo e prova a far male in contropiede, ma Piccioni sembra sempre troppo lontano dai compagni e la manovra non risulta quasi mai efficace. Eppure, sono gli ospiti a passare in vantaggio, proprio con Piccioni che sfrutta una ripartenza viziata probabilmente da un’irregolarità e con un gran sinistro a incrociare porta in vantaggio l’Atletico. La squadra di mister Compagnoni non risente minimamente del contraccolpo psicologico della rete incassata e continua a dettare i tempi di gioco fino all’83° minuto quando Ortenzi frana su Raponi e viene assegnato il calcio di rigore per i padroni di casa. Patrassi dal dischetto batte Mastrocola e fissa il risultato finale sull’1-1.

il tabellino:

SFORZACOSTA: Testa, Cardarelli (Zenobi), Piergentili, Pellegrini, Radenti, Luchetti, Patrassi, Salvatelli, Ugolini (52’ Mogetta L.), Mogetta E. (66’ Giustozzi), Moretti (46’Raponi). All.Compagnoni.

ATLETICO MACERATA: Mastrocola, Feliziani, Cirilli (84’ Pascucci), Gigli, Lucentini, Ortenzi, Zucconi, Lombi (71’ Firmani), Piccioni, Zerani, Rocchi (56’ Trifiletti). All.Cencioni.

Ammoniti: Firmani e Trifiletti (A); Luchetti (S). Espulsi: Ortenzi (A).

Direttore di gara: Joel Ivan Aguinaga Maslucan.

 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS