Atletico Centobuchi, non solo covid: arriva Silvestri e recupera De Cesaris

PROMOZIONE – Riprendono gli allenamenti in casa biancazzurra

Dopo i focolaio scoppiato nelle ultime settimane, l’Atletico Centobuchi ha ripreso da un paio di giorni gli allenamenti, il tutto con la massima prudenza possibile. La squadra di mister Ricciotti ha dovuto fare a meno di tanti calciatori rimasti positivi, con alcuni ancora costretti a casa aspettando di negativizzarsi.

Massimo Silvestri

Nel frattempo, il club biancazzurro con il direttore sportivo Ameli ha chiuso per l’arrivo di Massimo Silvestri, difensore classe 2002 che ha già vestito le maglie di Sambenedettese, Monticelli e Grottammare. Centrale con la possibilità di giocare come terzino sinistro, Silvestri porta un’alternativa nel reparto arretrato, martoriato da assenze e infortuni negli ultimi mesi. Sospiro di sollievo tuttavia per mister Ricciotti che dietro recupera finalmente un tassello decisivo come Gianmarco De Cesaris, infortunato alla mano e out per un paio di mesi. Ora tornerà a guidare il reparto arretrato biancazzurro.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi