Atletico Centobuchi esulta: scatto salvezza contro il Trodica

Tedeschi esulta dopo il gol decisivo

PROMOZIONE – Decisivo il gol di Tedeschi, la squadra di Fusco adesso si gioca il proprio destino

Vittoria decisiva dell’Atletico Centobuchi che al “Tommolini” di Martinsicuro batte il Trodica e si dona una spinta salvezza in vista delle ultime due giornate di campionato. Cade invece la squadra di Martinelli che saluta definitivamente anche gli ultimi sogni playoff.

Molto più gioco e voglia dei padroni di casa che ospiti, sin dai primi minuti. Le motivazioni si avvertono e la squadra di Fusco parte subito con l’acceleratore. Al 2’ Veccia scalda i guantoni di quello che sarà un attivissimo Zoldi, miracoloso ad alzare in angolo su Picciola al 10’ e a soffiare in uscita, sempre sull’esterno locale, alla mezzora con palla che finisce alta. Brutta botta alla testa per Ciaramitaro che dovrà lasciare il campo tra primo e secondo tempo (qui i dettagli). Al 33’ Iovannisci calcia da dentro l’area di rigore ma Zoldi è prodigioso di piede ed ancora più miracoloso a deviare in corner a mano aperta sul successivo tiro da fuori di Veccia. L’Atletico Centobuchi preme e alla fine passa. Al 38’ gran pennellata dall’esterno di Picciola e Tedeschi, ad altezza secondo palo, impatta di testa e manda in rete.

Nella ripresa gli animi si scaldano, abbastanza nervosismo in campo. Il Trodica ci prova due volte con Cuccu ma i tiri, deboli, sono bloccati entrambi in due tempi da Beni. Al 25’ Zoldi è ancora travestito da superman. Andrea Liberati stoppa di petto e calcia praticamente dal limite dell’area piccola ma il portiere ospite va giù rapidissimo e devia in angolo. Il secondo tempo scivola via, l’Atletico Centobuchi controlla e i ritmi si abbassano fino al triplice fischio. La squadra di Fusco insacca tre punti decisivi per la salvezza e la squadra esplode di gioia in vista delle ultime due gare, tutte picene, contro Monticelli e Castignano.

ATLETICO CENTOBUCHI – TRODICA 1-0

ATLETICO CENTOBUCHI (4-3-3): Beni; Calvaresi M, De Cesaris, Fabi Cannella, Calvaresi D; Tedeschi, Veccia, Travaglia; Iovannisci (30’st Liberati Simone), Liberati Andrea (45’st Di Salvatore), Picciola.
Allenatore
: Salvatore Fusco.

TRODICA (4-3-3): Zoldi; Berrettoni, Romagnoli, Ciaramitaro (1’st Eleonori), Marcaccio; Vipera (25’st Canuti), Silla, Badiali (44’st Tassetti); Lasku, Cuccù, Castellano.
Allenatore
: Martino Martinelli.

RETI: 38’pt Tedeschi.

NOTE: Ammoniti: Canuti, Veccia. Recuperi: 1’pt, 3’st.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia