Atletico Ascoli, le ultime verso la trasferta playoff

Edoardo Mariani

ECCELLENZA – Natalini ok, monitorate le condizioni di Filipponi e diversi dubbi di formazione

Posto playoff riacciuffato all’ultima giornata e ora la voglia di essere protagonisti. L’Atletico Ascoli – dopo due sonore sconfitte contro Valdichienti e Porto D’Ascoli – ha vinto a Montegranaro contro la Sangiustese e in virtù della sconfitta proprio del Valdichienti a Grottammare si è preso per la coda un posto playoff. Ora l’avversaria da affrontare è forse la squadra più sorprendente di questa seconda parte di stagione, la Forsempronese.

Mister Aloisi è al lavoro per arrivare al meglio alla sfida in trasferta. Sicuramente dovrà fare a meno di Giovannini, elemento molto importante per l’inventiva offensiva della squadra. La squalifica non gli permetterà di scendere in campo (leggi qui) e Aloisi dovrà trovare alternative. Duttilità di formazione che non manca certo. Mariani potrà essere in campo con Filiaggi dal lato opposto e il classico ballottaggio Iori-Adami come prima punta. Un po’ indietro Nociaro, probabilmente con Mariani Gibellieri a centrocampo insieme a Raffaello e i tanti nomi possibili tra Iachini, Gabrielli e Ciarmela, quest’ultimo provato anche esterno alto.

In difesa è confermato il rientro di Natalini e anche Filipponi, un po’ acciaccato, potrebbe farcela ma le sue condizioni sono sempre monitorate. Pronti anche Felicetti e Vallorani mentre resta ancora il dubbio Fabi Cannella, infortunato. A completare la difesa potrà esserci Nicolosi ovviamente davanti al portiere Albertini.