Atletico Ascoli, ore decisive per Filippini

Stefano Filippini, tecnico dell'Atletico Ascoli

ECCELLENZA – Dopo l’inizio di stagione negativo la società sta vagliando l’ipotesi dell’esonero

Stefano Filippini a rischio esonero. Il tecnico dell’Atletico Ascoli ha iniziato malamente il campionato di Eccellenza con un punto nelle prime tre gare di campionato. L’ultima sconfitta rimediata in trasferta contro l’Azzurra Colli, con la ripresa giocata tutta in superiorità numerica, potrebbe essere fatale al tecnico ascolano che potrebbe essere sollevato dall’incarico.

Nella prima uscita ad Urbania tanti legni e calci di rigore hanno piantato l’Atletico su una sconfitta, mentre in casa contro Urbino (anch’esso ad un certo punto rimasto in dieci uomini) è arrivato solo un pareggio. Nel mezzo è arrivato anche il pareggio in coppa contro il Porto D’Ascoli. Nomi clamorosi si stanno succedendo come possibili arrivi in panchina. Flavio Destro l’indiscrezione che ancora non ha avuto conferma, Nico Stallone invece il sostituito più naturale e sicuramente di assoluta competenza.

La cosa certa è che la massima dirigenza dell’Atletico Ascoli in queste ore è al lavoro per capire se continuare a dare fiducia a mister Filippini oppure cambiare guida tecnica.