Atletico Ascoli, inizia la settimana della finale

ECCELLENZA – I bianconeri tornano ad allenarsi, il punto sugli infortuni

Ci sono due squadre in Eccellenza che devono tornare nel ritmo gara prima di altre. Una di queste è l’Atletico Ascoli che domenica pomeriggio alle ore 15:00 affronterà la finale regionale di Coppa Eccellenza contro il Fossombrone al “Bianchelli” di Senigallia.

La squadra di mister Giandomenico ha chiuso l’anno con una discreta forma (due pareggi a reti bianche contro Grottammare e Vigor Senigallia, il tutto dopo una bella vittoria a Porto Sant’Elpidio) ed ora, grazie anche al mercato, vuole recitare un ruolo ancor più da protagonista nel girone di ritorno. Per quanto riguarda la finale, oggi si riprenderà a lavorare per preparare il match della finale con i casi Covid sotto controllo. Al netto dei vari infortuni in zona difensiva, mister Giandomenico potrà coccolarsi gran parte dei titolari, soprattutto dal centrocampo in su. Dietro i vari Filipponi, Felicetti  e Cifani restano ancora infortunato, così come Raffaello che lo scorso 26 settembre si era rotto la clavicola nella sfida contro il Valdichienti Ponte. Raffaello, dopo l’operazione dello scorso 11 Ottobre, potrebbe in queste settimane tornare ad allenarsi con la squadra.  Si capiranno i tempi di recupero.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana