Atletico Ascoli e Sosi, è divorzio

Mauro Sosi

ECCELLENZA – Le parti non si sono lasciate nel migliore dei modi

Termina nel modo più incredibile possibile l’avventura di Mauro Sosi con l’Atletico Ascoli. Fortemente voluto dalla società dopo aver scritto pagine di storia ascolana da capitano del Monticelli, il centrale difensivo classe ’87 sta per lasciare la società appena approdata in Eccellenza.

Sosi sembra abbia avuto dei disguidi con la società e clamorosamente è stato messo alla porta. L’idea del capitano, di provare a mettere sulla bilancia delle situazioni contrattuali ed economiche per la squadra presentata al ds Marzetti, è stata rigettata dalla società stessa che poi non ha trovato l’accordo con Sosi per continuare l’avventura in Eccellenza.

Un colpo durissimo per il giocatore, un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Sosi non avrà sicuramente difficoltà a trovare una nuova realtà calcistica tra Eccellenza e Promozione, ma il divorzio non è stato dei migliori, mentre l’Atletico Ascoli, con l’arrivo di Nicolosi e la conferma di Filipponi, sembra aver chiuso la coppia dei centrali difensivi titolari.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana