Atletico Ascoli cerca allunghi, Morganti e la Sangiustese vogliono “buona la seconda”

ECCELLENZA – Match che promette spettacolo: le ultime alla vigilia

Sfida affascinante quella del “Don Mauro Bartolini” che andrà in scena domani, domenica 13 novembre, alle ore 14:30 tra la capolista del campionato di Eccellenza Atletico Ascoli e la Sangiustese.

Due squadre che possono, sulla carta, promettere spettacolo. I bianconeri, primi con miglior attacco e difesa e con quattro punti di vantaggio rispetto alla prima inseguitrice, la picena Azzurra Colli, affronterà il primo dei due impegni tra le mura amiche per allunare ancora di più in vetta al girone unico. E lo farà praticamente con quasi tutti i disponibili ed ampia scelta per mister Giandomenico. Tutto partirà dalla porta: dovesse essere confermato il giovane Battistelli, come sembra, in attacco la coppia Over Minnozzi-Di Ruocco è cosa fatta. Anzi, potrebbe essere l’unica possibilità vista l’assenza di Traini.

In casa Sangiustese, invece, sembra ben avviata la cura Morganti. Il tecnico ha centrato i tre punti alla sua prima in panchina, battendo 1-0 il Montefano grazie al gol di Zira. Nel 3-5-2 rossoblù potrebbero manca due pezzi importanti come Iuvalè e Cusimano. Il primo avrebbe come possibile alternativa Doci mentre il secondo non ha giocato neanche nel match contro il Montefano. Sangiustese che, dopo il sorriso in casa, cerca prosperità anche in trasferta.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS