Associazione Tennis Macerata, anno ricco di soddisfazioni

Fiore all’occhiello la promozione della squadra maschile in A2

Un anno ricco di soddisfazioni per l’Associazione Tennis Macerata che ha visto trionfare le squadre giovanili nei campionati regionali ma soprattutto la squadra maschile che ha centrato per la prima volta nella sua storia la promozione in A2. Un successo frutto di lavoro e programmazione che ha permesso alla squadra maschile nell’arco di tre anni di centrare tre promozioni fino ad arrivare al sogno chiamato Serie A.

E noi abbiamo ascoltato Fabiano Tombolini capitano della squadra maschile insieme ad Alessio Cherri che ha raccontato tutta la gioia e la soddisfazione per questa storica promozione per il tennis Maceratese: “Questa promozione è la ciliegina sulla torta di un progetto iniziato tre anni fa quando la squadra militava in Serie C. Abbiamo deciso di sederci a un tavolino decidendo di dare una svolta e cercare di portare la squadra in Serie A entro cinque anni ma nessuno se lo aspettava che lo avremmo fatto in tre anni anche se in fondo ci speravamo. Il nostro obiettivo era valorizzare il lavoro fatto negli anni avendo un buon vivaio su cui poter contare e infatti in prima squadra abbiamo Nicolas e Tommaso Compagnucci che sono due giocatori che provengono proprio dalla nostra scuola tennis. La squadra si è rivelata un ottima squadra e infatti per questo la abbiamo mantenuta per tre anni eccetto l’innesto nello scorso anno di Gianluca Acquaroli”.

Il capitano della squadra maschile prosegue soffermandosi sulla nuova annata che vedrà la squadra maschile ai nastri di partenza del campionato di A2: “I Ragazzi sono carichi per la nuova stagione anche se sappiamo che sarà un annata più complicata per questo dovremo pensare a qualche nuovo innesto che dovrà cercare di valorizzare comunque il gruppo. Posso dire inoltre che il gruppo che si è creato è un gruppo affiatato e coeso e quindi per chi arriverà nel caso non sarà facilissimo ambientarsi. Infine per ultimo Tombolini si sofferma sul nuovo circolo tennis a Macerata ma anche sul mondo del tennis per quanto riguarda i ragazzi e sui progetti futuri dell’Associazione Tennis Macerata: “Parallelamente al progetto agonistico c’è stato un progetto di restayling del circolo tennis perché era un impianto vecchio che aveva bisogno di un rinnovamento. Per quanto riguarda i ragazzi noi abbiamo una scuola tennis che funziona e lavora bene e su cui sicuramente puntiamo perché il nostro obiettivo è quello di far avvicinare i ragazzi al mondo del tennis anche perché il futuro viene rappresentato da loro. Il tennis sicuramente è uno sport particolare perché è uno sport individuale ma comunque anche i risultati di Sinner e Musetti oltre che il tennis viene fatto vedere molto di più in televisione sicuramente sono segnali positivi per tutto il movimento. Gli obiettivi prossimi della nostra associazione sono quelli di completare i lavori all’interno del circolo, inoltre a breve verrà aperta una nuova strada di accesso e verrà ampliato il parcheggio. Poi c’è anche un progetto di un punto ristoro che verrà fatto se tutto va bene entro Settembre-Ottobre. Bisogna anche ringraziare il Comune che ci ha dato una grande mano supportando il progetto dei lavori anche dal punto di vista finanziario”.

Sotto tutti i nomi dei componenti della squadra maschile che hanno contribuito alla storica Promozione in A2:  Gianluca Acquaroli, Giacomo Birrozzi, Remi Boutillier, Matteo Chiarotti, Nicolas Compagnucci, Tommaso Compagnucci, Federico Massei, Tommaso Meo, Francesco Raparo, Iacopo Maria Sada, Lucas Verdicchio. Capitani: Alessio Cherri e Fabiano Tombolini.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS