“Assistente di Jesi convalida gol in offside di due metri, è una vergogna: abbiamo il filmato”

ECCELLENZA – Gravissima accusa del Fabriano Cerreto dopo la rete che al 93′ ha mandato avanti la Jesina

Al 93′ ha incassato la rete che l’ha estromesso dalla Coppa Italia. Una beffa, considerando pure che nella “modernissima” Coppa Italia d’Eccellenza i gol siglati in trasferta valgono doppio, in pratica il contrario di quello che succede in Europa… Ed è per questo che, avendo fatto 2-2 in casa e 1-1 in trasferta, il Fabriano Cerreto ha salutato la competizione.

La rete con cui la Jesina ha raggiunto l’1-1 al Carotti, poi, è risultata indigesta. “Dispiace dirlo ma il pareggio della Jesina è arrivato con circa due metri di fuorigioco. L’assistente era di Jesi. Vergogna. Abbiamo il filmato”. L’accusa da parte del Fabriano Cerreto è gravissima.

Questo il video

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana