Assalto con la ruspa al Multicash: i ladri scappano con 15mila euro

Un colpo in appena quattro minuti: indagano i Carabinieri di Falconara e Ancona

All’una e mezza circa, una banda composta da almeno 3 persone incappucciate, dopo aver asportato una ruspa da una ditta di scavi ed un sollevatore telescopico da un’azienda di noleggio macchinari industriali, in un raid di appena quattro minuti, è riuscita ad abbattere la porta d’ingresso principale del Multicash di Falconara, accedendo alla cassaforte anteriore che è stata completamente scardinata con l’ausilio delle forche montate sul sollevatore.

Dalla cassaforte, i malviventi sono riusciti ad asportare circa 15.000 euro in contanti, po i sono stati costretti ad una scomposta fuga a piedi per le campagne limitrofe in seguito all’arrivo di cinque pattuglie di Carabinieri dirottate dalla Centrale Operativa del 112. I Carabinieri della Tenenza, giunti per primi sul posto appena due minuti dopo la fuga dei ladri, hanno setacciato i dintorni fino al mattino raccogliendo elementi utili per il prosieguo delle indagini. Al vaglio dei militari ci sono anche le sequenze carpite dall’impianto di videosorveglianza del punto vendita e dalle attività limitrofe, dove si presume che la banda sia scappata a piedi per raggiungere un’ulteriore autovettura “pulita”. Ingenti i danni per il punto vendita che ha comunque riaperto regolarmente i battenti al mattino, dopo una notte di intenso e frenetico lavoro.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS