Asilo Merlini: focus della maggioranza sui debiti

Il quadro economico è stato elaborato da un professionista

La relazione sulla Fondazione Merlini è sul tavolo del sindaco di San Benedetto del Tronto Antonio Spazzafumo. Ed è stata dibattuta nella riunione di maggioranza. Perché? Perché la relazione del nuovo Consiglio di amministrazione evidenzia una situazione finanziaria critica, al punto che nel CdA si comincia a parlare di dimissioni. Pertanto l’argomento è stato oggetto di dibattito in maggioranza dove è stato proposto di convocare l’ex presidente del CdA Alberto De Angelis per avere un quadro più chiaro della situazione.

A quanto risulta, da una prima ricognizione dei conti disposta dal nuovo CdA, elaborata dal commercialista, è emerso un quadro economico determinato da un debito che la Fondazione iscrive da alcuni anni in bilancio, mentre gli introiti di attività sarebbero diminuiti. Si parla di un debito pregresso vicino ai 100mila euro.

Che fare? In maggioranza c’è chi minimizza e chi invece sottolinea che il contesto meriti di essere valutato con attenzione e sollecita un sostegno mediato di soggetti terzi. Spazzafumo è stato edotto della situazione dal presidente del CdA Raniero Manfredi. Sono state esposte soluzioni per il raggiungimento di un equilibrio finanziario, al fine di proseguire l’attività che la Fondazione svolge da oltre 150 anni.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS