Ascoli, Virginia Rossi: “La musica è la mia passione, sono rimasta bloccata dal lockdown in Cina”

La cantante ascolana Virginia Rossi durante uno spettacolo

La giovane cantante ascolana ha girato il mondo con la cover band di Adriano Celentano ‘Lui e gli amici del Re’. Era in un piano bar a Macao quando è scoppiata la pandemia

di Luca Gabrielli

In questi mesi di restrizioni e distanziamento sociale a subire più conseguenze è stato sicuramente il comparto dei concerti e degli spettacoli live. Sono tanti i giovani che portano avanti tra mille sacrifici il sogno di fare musica e di farlo davanti ad un pubblico. Sono stati quindi mesi difficili ma in molti sono riusciti a trasformare questo stop forzato in un momento per scrivere e per prepararsi a quella che sembra un’apertura sempre più imminente.

Virginia Rossi

Virginia Rossi è una giovane cantante ascolana che ha approfittato del lungo stop per lavorare a diversi progetti sia da solista che insieme ad altri musicisti.
“Sono nata ad Ascoli e fin da piccola, grazie ai miei genitori, ho avuto la passione per la musica – racconta Virginia – quando spulciavo nei vinili di mio padre chiedendo a lui vita, morte e miracoli dei cantanti. Spesso sentivamo canzoni di cantanti che non c’erano più come Jim Morrison e Janis Joplin, così quando mio padre mi diceva che erano scomparsi mi ero fatta l’idea di non voler cantare, perché non volevo scomparire anche io. A parte gli scherzi – continua la cantante – per me è stata subito un’attrazione forte per il canto e ho iniziato a studiare intorno ai 10 anni. La svolta è arrivata quando sono andata alla Scuola di Musica Tecne, l’attuale Music Academy, dove mi sono accorta di quanto è bello poter fare musica insieme agli altri, di come condividere le proprie passioni e i gusti può fare la differenza. Questo mi ha aiutato a mettere da parte la mia timidezza, e a mettermi in gioco per portare avanti questa passione. In questi giorni aggiungerò un’altra tappa a questo percorso laureandomi in Canto Jazz presso il Conservatorio di Fermo”.

Una bella immagine della giovane cantante ascolana

E Virginia aggiunge: “In questi anni ho avuto modo di andare in giro in tutto il mondo con ‘Lui e gli Amici del Re’, cover band di Adriano Celentano come corista, un’esperienza unica perché mi ha dato modo di imparare tanto lavorando con dei veri professionisti. Un’altra esperienza che difficilmente dimenticherò – ci confida Virginia – è quella che ho fatto nell’ottobre del 2019 in Cina, come cantante di piano bar di un hotel di Macao, il Grand Hyatt. Stava andando tutto alla grande quando mi sono trovata nel mezzo dello scoppio della pandemia, e proprio in Cina. Sono riuscita a tornare in Italia solo il 7 maggio 2020 dopo una disperata ricerca di voli, mentre tutto era chiuso”.

Virginia Rossi mentre ascolta la musica, sua grande passione

“In questo periodo sto portando avanti diversi progetti in maniera parallela – racconta Virginia – insieme a Mattia De Berardinis e Marco Bellumore faccio parte di un gruppo elettro-pop, gli Electro Complex. Abbiamo diversi singoli pubblicati su Spotify e abbiamo appena concluso di preparare dodici brani di cui tre in italiano e il resto in inglese. Stiamo cercando di farci conoscere da diverse etichette e speriamo di pubblicare a breve. Come solista ho scritto sei brani in italiano in collaborazione con un altro ascolano Paul Giorgi e anche qui sono in attesa di pubblicarli”.
“Nel frattempo mi sto divertendo preparando delle cover -continua Virginia Rossi – una delle quali uscita proprio qualche giorno fa, per mettermi un po’ alla prova con diversi generi e per crearmi una sorta di portfolio da far girare nelle varie piattaforme o etichette.

Virginia Rossi durante uno spettacolo dal vivo

Mi manca da morire cantare dal vivo, girare in pulmino per l’Italia, mi mancano le relazioni con le persone – conclude Virginia. Questo periodo ci ha un po’ incattiviti, ci fa considerare l’altro quasi come un nemico. Riscopriamo il contatto con le persone e con quello che ci fa stare bene”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia