Ascoli, striscioni contro Bucchi e De Santis: la situazione

SERIE B – La rabbia dei tifosi bianconeri, la squadra si allena a porte chiuse

Notte amara per l’Ascoli Calcio. Dopo la sconfitta umbra in quel di Terni, la squadra è rientrata e con questi semplici parole “Fissata per domani alle 11:00 al Picchio Village la ripresa degli allenamenti a porte chiuse” si inizia la settimana di lavoro che porterà alla sfida contro la Spal (sabato ore 14:00). Nella notte sono apparsi degli striscioni della tifoseria sul viale Rozzi, striscioni che descrivono l’insoddisfazione verso il tecnico bianconero Bucchi e l’operato di Massimo De Santis. Sicuramente la situazione sicuramente non è tra le più rosee in casa bianconera.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS