Ascoli, sono 7 i calciatori a segno: Gondo e Dionisi insediati da Botteghin

SERIE B – La situazione gol in casa bianconera

L’Ascoli Calcio, sbollendo i postumi della rabbia maturata nella sconfitta contro il Frosinone al Del Duca, avrà a disposizione due settimane per ricaricare le batterie in vista della sfida contro il Sudtirol in programma domenica 27 novembre alle ore 15:00 in terra bolzanese.

Il Picchio, finora, ha dato filo da torcere alle difese avversarie. Non è certo l’attacco più prolifico della Serie B ma ha trovato 16 gol in 13 partite, con 7 marcatori diversi. In cima alla montagna ci sono Dionisi e Gondo con quattro gol ciascuno. Il capitano ha fatto fuoco e fiamme nell’ultimo mese (beccate Modena, Bari, Cagliari e Venezia) mentre sull’ivoriano “pesa” la tripletta di Palermo, rimasta come brillio. Nelle successive 10 giornate, invece, il gondoliere non ha potuto festeggiare. Appena sotto però c’è un difensore: Botteghin sta vivendo una stagione magica anche dal punto di vista realizzativo. Le vittime sono state Ternana, Benevento e Brescia.

A due reti il centrocampista Collocolo (atteso alla squalifica dopo il rosso estratto da Marinella) che ha segnato contro Ternana e Venezia (oltre il gol in coppa contro la Sampdoria, sfida in cui ha trovato la rete anche Donati). A quota un gol Lungoyi (Parma), Simic (Bari) e Pedro Mendes che contro il Cagliari si è sbloccato e che i tifosi ascolani sperano sia la prima di una lunga serie di reti.

 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS