Ascoli, sollievo Bertotto: Kragl rientra in gruppo

Olivier Kragl

SERIE B – L’esterno bianconero sarà in campo contro il Pordenone

Lavoro tattico al Picchio Village questo pomeriggio per l’Ascoli Calcio. Mister Bertotto, al netto dell’emergenza Covid con cinque giocatori indisponibili, può sorridere per il rientro in gruppo di Kragl. Il tedesco, che ha lavorato a parte in settimana, oggi è rientrato con il gruppo ed ha ripreso la sua posizione sulla corsia sinistra. Lo staff tecnico ha lavorato sulla tattica in fase difensiva e in costruzione, il tutto sull’idea di calcio che proporrà il Pordenone al Del Duca. Dopodiché, lavoro anche sui calci piazzati e sforzo fisico prima della partitella finale.

I primi accenni di formazione si sono visti. Davanti a Sarr, Kragl giocherà come terzino sinistro, Spendlhofer destro e la coppia Brosco-Avlonitis come centrali. In mediana ballottaggio tra Donis e Buchel per avere le chiavi del centrocampo, con il greco per adesso in vantaggio. Ai lati del pivote ci saranno Cavion e Sabiri, quest’ultimo che non agirà da trequartista ma da mezzala almeno all’inizio. Davanti provati Cangiano a sinistra, Bajic centrale e Gerbo a destra. Il ballottaggio sarà inevitabilmente con Chiricò, per il momento in vantaggio per una maglia da titolare. La rifinitura di domani forse scioglierà gli ultimi dubbi, ma Gerbo è ufficialmente preso in considerazione alto su quella fascia. L’idea potrebbe anche essere quella che, avendo in campo Spendlhofer, a partita in corso, Bertotto possa passare a tre dietro con Gerbo e Kragl ad agire come quinti, il tutto senza operare cambi. Tante idee per il tecnico bianconero che vuole assolutamente tornare alla vittoria sabato contro il Pordenone.