Ascoli, sirene dalla serie A per Ninkovic

Ninkovic pezzo pregiato dell'Ascoli

CALCIO – Il serbo è nel mirino del Verona

Frenetico il calciomercato in uscita per l’Ascoli Calcio. Aspettando il primo settembre, data in cui si potranno ufficializzare i colpi, il ds Bifulco sta pensando a qualche colpo in entrata, legato prima di tutto ai movimenti di riconferma ed uscita.

In questo senso nuovi passi avanti del Verona per Ninkovic. L’Hellas vuole il serbo, questo è fuori dubbio, ma vorrebbe non pagare una cifra esagerata dato il contratto del giocatore in scadenza con i bianconeri nel prossimo giugno. Far leva sulla volontà del fantasista non è così facile, visto che Ninkovic non ha mai fatto ombra sulla sua idea di rimanere ad Ascoli. La Serie A, però, affascina. Il Verona, per giunta, è una di quelle squadre interessate a Gravillon. Un semplice sondaggio, come quello fatto dall’altra sponda della scala, il Chievo, che sta affrontando i play off. In Francia, tra le altre, anche Metz e Sant’Etienne hanno chiesto del centrale di difesa. L’Ascoli, con il giocatore rientrato dopo il termine della stagione, rimane alla finestra: qualora Gravillon dovesse tornare in Serie B la scelta potrebbe appunto essere Ascoli.

Non sembra esser stata una super offerta invece quella che la Reggiana, fresca di Promozione in serie cadetta, ha avanzato in queste ore al terzino Cristian Andreoni. Le parti, con il procuratore del giocatore, si risentiranno a breve.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia