Ascoli, scavi notturni in pieno centro per ripristinare la rete idrica

La società Ciip effettuerà dei sondaggi per capire lo stato degli impianti lungo corso Trento e Trieste

Scavi notturni in pieno centro, ad Ascoli, nel prossimo fine settimana. Non si tratta di una trovata per movimentare il weekend cittadino, ma della necessità della Ciip, la società che si occupa della rete idrica e fognaria della città, di effettuare dei sondaggi proprio sotto il corso principale del centro storico, ovvero corso Trento e Trieste, in vista del successivo intervento di sistemazione del collettore fognario sottostrada e della successiva ripavimentazione che il Comune di Ascoli intende programmare.

Le giornate “calde”, da questo punto di vista, saranno quelle di venerdì 11 ottobre e sabato 12 ottobre quando, nella fascia serale e notturna (dalle 21 fino alle 6 del mattino successivo) si effettueranno i sondaggi – da parte della società che si occupa della gestione del ciclo delle acque – per capire quale sia lo stato degli impianti. Sondaggi che, come detto, comporteranno delle modifiche al traffico e alla sosta lungo il corso nelle giornate di venerdì e sabato prossimi.

Nello specifico, gli interventi comporteranno la revoca dell’offerta di sosta sul lato est e il transito a senso unico alternato.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia