Ascoli, Scamacca-Beretta per scardinare il Frosinone

Gianluca Scamacca, attaccante dell'Ascoli

SERIE B – Allenamento a porte chiuse per i bianconeri. Domenica la sfida con i ciociari

di Matteo Rossi

Sessione di allenamento pomeridiana allo stadio Del Duca per i bianconeri dell’Ascoli. Continua la preparazione per il match contro il Frosinone di Alessandro Nesta. Zanetti ha ovviamente impegnato i suoi in esercizi tattici. Davanti a Leali, Andreoni tornerà dalla squalifica sulla fascia destra, Gravillon e Valentini agiranno da centrali e Padoin sulla corsia mancina. Ad oggi Sernicola non si è visto in campo con i nuovi compagni, se dovesse essere ufficializzato il passaggio in bianconero nella giornata di oggi o domani, Zanetti potrebbe pensare di impiegarlo dal primo minuto, ma le quotazioni rimangono bassine. Del centrocampo torna ad avercene le chiavi Troiano, con Cavion e Brlek ai suoi lati. Davanti, data l’esclusione di Ninkovic nonché le partenze di Ardemagni e Chajia, è stato provato Morosini alle spalle di Scamacca e Beretta.

In alcuni esercizi, soprattutto i primi, anche Brlek un po’ più avanzato in una sorta di 4-2-3-1, più facilmente utilizzabile a gara in corso. Brosco non si è allenato ancora con il resto della squadra, cosi come Pucino e Rosseti. Lavoro ormai totalmente a parte anche per Laverone, ricercato sempre più insistentemente dalla Triestina. Si ricorda che la squadra dopo l’allenamento andrà in ritiro fino al match di domenica. Domani è prevista la rifinitura sempre a porte chiuse.

Leggi anche……

    Ti potrebbero interessare

    Articoli più letti della settimana

    Articoli più condivisi

    Ultime dalla provincia