Ascoli-Samb, parità nel derby femminile

Al rigore di Piermarini risponde Ponzini

Termina 1-1 il derby femminile tra Sambenedettese ed Ascoli Calcio. Un punto a testa nella seconda giornata di Eccellenza Femminile. In un Picchio Village a porte chiuse passano subito in vantaggio le ragazze di Mister Renga grazie ad un rigore trasformato da Piermarini. Ascolane recuperate poco dopo dalla Sambenedettese e un tocco sotto porta di Ponzini. Le bianconere non riescono poi a sfruttare la superiorità numerica per l’espulsione di Sgariglia, con la partita che termina in pareggio.

ASCOLI-SAMBENEDETTESE 1-1

ASCOLI: Raimondi Vallesi, Di Marco, Mignini S., Baldassarri, Marucci Mi., Amatucci, Piermarini, Nepi, Frollo, Mignini C., Cerquetti (76’ Salusti).
A disposizione: Di Girolamo, Salusti, Clementi, Pallotta, Marucci Ma., Silvestri.
Allenatore: Renga

SAMBENEDETTESE : Sbranchella, Di Salvatore (83’ Campanelli), Langiotti, Bianchini, Ferretti, Sgariglia, Ponzini, Marano, Sacchini (46’ Belleggia), Pontini, Poli.
A disposizione: Lelli, Marzetti, Garay, Pana, Vollaro, Di Salvatore, De Antonis.
Allenatore: Pompei

RETI: 5’ rig. Piermarini (A), 13’ Ponzini (S).

NOTE: Ammoniti: Ponzini, Pontini (S). Espulso: Sgariglia (S)

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS