Ascoli, ore decisive per Sottil: Soncin nome forte per la panchina

Andrea Soncin

SERIE B – L’ex attaccante bianconero e ultimo tecnico del Venezia è stato visto insieme al Ds Valentini

Il futuro allenatore dell’Ascoli potrebbe non essere Andrea Sottil. Come ormai noto, il tecnico che prima ha salvato l’Ascoli poi lo ha portato fino ai playoff nel corso dell’ultima stagione, ora potrebbe rimanere in bianconero ma cambiando club. L’Udinese per il post Cioffi punta forte sul tecnico dell’Ascoli che ha ancora un anno di contratto con il Picchio (scadenza 30 giugno 2023).

Le due parti parlano ma l’Ascoli non sta fermo. Per non farsi trovare impreparato il Picchio sta già sondando diversi terreni: da Aimo Diana, attuale tecnico della Reggiana, alle percentuali sempre più alte anche di Andrea Soncin, ex attaccante bianconero che quest’anno ha guidato anche il Venezia nell’ultima parte del campionato prima della retrocessione dalla Serie A, subentrando inoltre all’altro ex bianconero Paolo Zanetti.

Intanto, proprio Andrea Soncin è stato “paparazzato” dalle telecamere di Sportitalia durante il match Primavera tra Juventus e Roma, proprio vicino al direttore sportivo dell’Ascoli Marco Valentini. Tutto in divenire, con l’Udinese che entro questa settimana vuole accelerare per l’eventuale nuovo tecnico.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia