Ascoli opaco a Fano

Un'azione del match

CALCIO D’ESTATE – Bianconeri sconfitti 2 a 1, inutile il gol di Tofanari all’ultimo respiro

L’Ascoli esce sconfitto dalla seconda amichevole stagionale. A Fano termina 2-1 per i padroni di casa.

Nel primo tempo, precisamente nei primi 7 minuti, arrivano subito due reti dei padroni di casa. Al 5’ Barbuti, su passaggio di Marino, prima spara addosso a Leali e poi, in ribattuta, insacca col tap-in vincente. Ancora Fano al 7′ cala il raddoppio con l’ex Parlati che servito proprio da Barbuti segna con un diagonale all’incrocio.

Il Picchio nel secondo tempo riesce ad esprimere un calcio migliore, con solita girandola di cambi. Al 90′ arriva l’agognato gol con il giovane Tofanari, ma non cambia la sorte del match.

Il tabellino

FANO – ASCOLI 2-1

A.J. FANO (4-4-2): Meli (46′ Palombo); Diop (1′ Said), Zigrossi (65′ Giorgini), Di Sabatino, Paolini (63′ Di Giacomo); Marino (46′ Di Matteo), Amadio, Carpani, Parlati; Barbuti (65′ Vigolo), Sarli. A disp.: Cargneluti, Mainardi, Scimia, Morsucci, Boccia, Santarelli. All.: Alessandrini

ASCOLI (4-3-3): Leali; Laverone (75′ Tofanari), Brosco, Quaranta, Maurizii; Eramo, Petrucci, Franzolini (46′ Costa Pinto); Tassi, Rosseti (46′ Matos), Chajia (46′ D’Agostino). A disp.: Zizzania, Pucino, Di Francesco, Padoin, Intinacelli. All.: Bertotto

ARBITRO: Giaccaglia di Jesi.

RETI: 5′ Barbuti (F), 7′ Parlati (F), 90′ Tofanari (A).

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi