Ascoli, occasioni last minute dal mercato

Giuseppe Bifulco (Foto AscoliCalcio)

CALCIO – Bifulco e Ducci a lavoro sulle uscite ed anche per puntellare la rosa

Penultimo giorno di calciomercato con l’Ascoli che è al lavoro per le entrate ma soprattutto sulle uscite. Dopo diverse rescissioni contrattuali (Beretta, Chajia e Padoin) il direttore sportivo Bifulco e il direttore generale Ducci sono a caccia di occasioni last minute. Sicuramente l’idea è quella di riuscire a concretizzare le cessioni di Eramo e Petrucci, o almeno una delle due. I centrocampisti bianconeri sono stati corteggiati dal Cosenza ma soprattutto il secondo sembra poter essere uno degli acquisti della società del presidente Guarascio. L’idea è un passaggio a titolo definitivo anche se l’affondo decisivo non è arrivato. Petrucci, così come Eramo, non figurava tra i convocati del match perso dai bianconeri contro il Lecce al Del Duca, chiaro segnale di una cessione possibile nelle ultime ore di mercato.

Nel frattempo, gli ultimi colpi in entrata possono essere l’attaccante esterno Nicholas Pierini – che arriverebbe in prestito dal Sassuolo – e Armando Anastasio, terzino sinistro del Monza. La base della trattativa è sul prestito secco, ma la società bianconera sta provando a strappare un diritto di riscatto. Queste due trattative avranno chiusura nella giornata di domani, ultime di mercato. E poi, come sempre, tutto può succedere nelle ultime ventiquattro ore.


Articoli più letti della settimana