Ascoli, nuovo comandante dei Carabinieri: arriva De Biasio

Gli auguri al Luogotenente

di Luca Gabrielli

Il Luogotenente Andrea De Biasio, 43 anni, sposato e con due figli, è il nuovo Comandante della Stazione dei carabinieri di Ascoli Piceno. De Biasio, originario della capitale, ma da tanti anni nel Piceno, ha maturato la propria esperienza professionale di notevole spessore, prima al Ros di Roma e da ultimo al Nucleo Investigativo del Reparto Operativo dove ha fattivamente contribuito a risolvere i più cruenti casi di cronaca nera della provincia negli ultimi anni, mettendosi in evidenza per le riconosciute capacità tecniche e investigative.

 

De Biasio sostituisce il Luogotenente C.S. Ferdinando Filippelli che, vincitore di concorso e promosso Ufficiale con il grado di Sottotenente, sarà operativo al Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montegiorgio. Ai due graduati gli auguri più fervidi per gli ambiti traguardi raggiunti da parte di tutti i Carabinieri del Provinciale e al Sottotenente Filippelli che lascia il Piceno dopo tanti anni, vanno anche i ringraziamenti per l’enorme contributo che ha saputo dare in termini professionali e umani, sia al Comando della Stazione di Ascoli che prima di Acquasanta.

error: Contenuto protetto !!