Ascoli nelle sabbie mobili, classifica e calendario non sorridono

Partita chiave per l'Ascoli

SERIE B – Il percorso delle ultime gare bianconere

di Tommaso Bocci

Sabbie mobili in quel di Cittadella e l’Ascoli ne rimane intrappolato. Il misero punto in più guadagnato con il pareggio per 0-0, è solo una sorta di appiglio che per ora sorregge i bianconeri, senza però permettergli di tirarsi su, i marchigiani sono vivi ma devono farsi forza da soli, perché è la loro, l’unica mano a potergli evitare la C. La 33° Giornata ha regalato i suoi verdetti: i bianconeri si trovano ora al terzultimo posto, l’ultimo valido per la retrocessione diretta ma la sconfitta a Como del Bari, ora a -2, li ha comunque assistiti. Da qui alla fine, ognuno dei 5 impegni rimanenti sarà fondamentale, ecco la presentazione di essi. Nella prossima l’Ascoli affronterà il Modena, 39 punti per i canarini che devono lo stesso però guardarsi le spalle, per i padroni di casa, al contrario è decisivo vincere. Questo proseguirà con il fondamentale scontro diretto contro la Ternana, sono in questo momento soltanto 3 i punti a separare le due compagini, anche se paradossalmente la gara sembra poter essere più impegnativa di quella descritta precedentemente contro gli emiliani. Solo gare decisive e probabilmente l’ultima alla loro portata, il successivo match sarà con il Cosenza, anch’esso immischiato nella lotta salvezza. Questi 90 minuti saranno molto probabilmente l’imperdibile snodo fondamentale della stagione, questo perché nelle ultime 2 contro Palermo e Pisa, il livello sarà decisamente più elevato.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS