Ascoli, mirino sull’Entella: Da Cruz pronto per l’utilizzo

Da Cruz e Ardemagni

SERIE B – Venerdì la sfida del Del Duca. Tanti i dubbi di formazione per mister Zanetti

di Matteo Rossi

Ripartire dal verde campo. Tanto tutto passa sempre da lì, dal football e dal pallone che rotola, dai moduli ai gol. E soprattutto dagli allenamenti. Ecco perché, dopo la conferenza stampa di patron Pulcinelli, lo sguardo si sposta definitivamente sul Picchio Village. Pulcinelli ha avuto modo di parlare con la squadra, chiedere vittorie e senso di responsabilità. Zanetti ed il suo team si sta preparando per la sfida di venerdì contro l’Entella al De Duca, partita che deve necessariamente trasportare i bianconeri fuori da questo mini momento no della stagione.

Per far questo tornerà in gruppo, dopo aver scontato la non convocazione per motivi disciplinari, Alessio Da Cruz. L’olandese volante è tornato sereno ed è pronto a cercare la via del gol. Tutti disponibili per mister Zanetti, compreso Ardemagni (completamente recuperato anche se a volte svolge ancora degli esercizi in solitaria per un recupero migliore) e Beretta (già convocato per Verona). Le ultime due sessioni al Picchio Village di oggi e domani scioglieranno i dubbi di formazione del tecnico, alle prese con i soliti cambi di idee a centrocampo. In difesa dovrebbe essere confermato Gravillon di fianco a Brosco, torna Pucino sulla destra e D’Elia sulla sinistra.

Paolo Zanetti, tecnico dell’Ascoli

Come detto, a centrocampo è davvero difficile pensare ad una probabile ma Piccinocchi sembra esser in quotazione per una maglia da titolare (contando anche la squalifica di Petrucci). Anche Padoin, con la possibilità solita di giocare anche terzino, dovrebbe partire da titolare mentre salgono le quotazioni di Brlek. Cavion, provato con Piccinocchi spesso negli esercizi, potrebbe essere un indizio di una possibile coppia. In avanti tornerà Ninkovic dal primo minuto, probabilmente con la “doppia prima punta” Scamacca ed Ardemagni con l’inserimento a gara in corso di Da Cruz. Una decisione difficile che Zanetti scioglierà solo nella rifinitura di domani. Nel frattempo, l’Entella, avversario dei bianconeri venerdì al Del Duca, partirà oggi pomeriggio per raggiungere il Piceno. Domani effettuerà la rifinitura in terra marchigiana per preparare al meglio la sfida che aprirà al giornata di Serie B.

error: Contenuto protetto !!