Ascoli, la Primavera di Abascal non smette di stupire: “Lavorando bene arrivano i risultati”

CALCIO GIOVANILE – I baby bianconeri sono primi, il tecnico: “Non guardo la classifica, lo sviluppo dei ragazzi è l’obiettivo primario”

di Matteo Rossi

In casa Ascoli Calcio a parlare è il tecnico della Primavera Guillaume Abascal, con la sua squadra ha decisamente iniziato alla grande la stagione nel campionato Primavera 2: “Siamo partiti bene ma non è nulla di incredibile perché è il lavoro di ogni giorno che porta soddisfazione. Detto questo, non ci interessa il risultato, ma la crescita dei ragazzi e la vicinanza con la prima squadra. Poi i risultati arrivano se lavori bene e noi dobbiamo continuarlo a fare. La classifica non la guardo, né chi c’è dietro e né davanti. A Trapani dobbiamo solo continuare a crescere e chiudere bene questa prima parte di stagione. Alcantara? Sta terminando il recupero dal suo infortunio e poi sarà materiale della prima squadra, lui è giocatore molto interessante con cui lavorare. De Feo? Posso dire che con noi dà il 100%, davvero si è integrato e si diverte. Noi siamo sempre a disposizione di Zanetti, così come le squadre under lo sono con noi. Basta guardare i tanti 2003 che abbiamo in Primavera. L’Ascoli sta crescendo e speriamo che continui a farlo“.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS