Ascoli, Kragl non al meglio: la situazione

Oliver Kragl

SERIE B – L’esterno bianconero accusa noie alla schiena, oggi (giovedì) la valutazione in rifinitura

Continuano i lavori per il nuovo Ascoli Calcio targato Delio Rossi in vista della sfida contro il Pescara in programma domani sera (ore 21) allo stadio Del Duca. A tenere banco nel giorno di vigilia sono le condizioni legate all’esterno tedesco Oliver Kragl. Il giocatore, sostituito al 61′ nel match contro il Venezia con un cambio che ha fatto discutere, non è al meglio fisicamente.

Kragl è arrivato ad Ascoli nelle ultimissime ore di mercato con una preparazione ancora da limare. Anche per questo, al netto della condizione che sta notevolmente crescendo, durante il periodo di sosta lo staff tecnico dell’allora mister Bertotto ha lavorato spesso in maniera personalizzata con l’ex Benevento in modo da ridisegnare una forma ottimale.

Negli ultimi giorni il problema alla schiena di Kragl si è però acutizzato. Durante la settimana il lavoro per recuperarlo è stato fatto al meglio ma solo dopo la rifinitura in programma oggi pomeriggio al Picchio Village si capirà se il giocatore è pronto per far parte del match. Sicuramente non sarà al top fisicamente, così come i vari Donis e Vellios che hanno lavorato a parte fino a ieri. Kragl nelle scorse settimane ha spesso postato sul suo profilo Instagram dei trattamenti specifici alla schiena a cui si sottoponeva anche in ambito casalingo. Lo staff di Delio Rossi dunque ne valuterà le condizioni fino a qualche ora prima del match e probabilmente il calciatore figurerà tra i convocati a prescindere e potrebbe anche stringere i denti per la squadra. Un elemento importante nello scacchiere bianconero che Rossi sta valutando sia come terzino che esterno, ovviamente nella zona mancina.

error: Contenuto protetto !!