Ascoli, il calore della piazza: “Vincere a Salerno sarebbe il top”

PAROLA AI TIFOSI – Stefano Varani: “Dobbiamo dare continuità di prestazione”. La super tifosa Adelaide: “Sarà dura, loro vengono da due sconfitte consecutive”

di Matteo Rossi

Tra la vittoria in rimonta contro il Cosenza e la sfida di sabato all’Arechi contro la Salernitana, i tifosi dell’Ascoli Calcio vivono giorni di passione. Il tutto anche a fronte di un inizio dicembre con tre trasferte nel giro di sette giorni e l’affascinante sfida di Coppa Italia a Marassi contro il Genoa. “Io credo che la squadra abbia bisogno di continuità, soprattutto di gioco – dice Stefano Varani – Poi certo, pareggi, vinci o perdi, tutto può succedere anche a Salerno. Ripeto, il punto è che dobbiamo dare continuità di prestazione e magari a Salerno se ci scappasse la vittoria sarebbe il top”.

Ovviamente la partita contro il Cosenza è stata importante per uscire da un periodo un po’ scuretto. Jonathan centra il punto: “Penso che abbiamo avuto una grande reazione e che le scelte tecniche di Zanetti sono servite per vincere la partita. Lo spirito sembra ora quello giusto, dopo che l’ambiente sembra sia risanato dopo i fatti di Ninkovic e Da Cruz. Sabato è la partita davvero importanti, i tre punti possono essere fondamentali per vincere contro una squadra del nostro livello”.

Nikola Ninkovic sarà out a Salerno

“Contro la Salernitana sarà una gara da prendere con le molle – dice Edoardo – con quelli di casa che la metteranno molto sul piano dell’agonismo, soprattutto con Di Tacchio. Attenzione anche al furetto Odjer, che è sempre un bel po’ provocatorio. Penso che la difesa possa condisedarsi il loro reparto peggiore, in più mancherà anche Migliorini. Noi abbiamo una squadra ottima, che gioca davvero a calcio, ma solo se l’attenzione e l’agonismo rimangono elevati per tutta la gara. Secondo me dobbiamo farli uscire fuori dalla tana per poi colpirli a colpi di Da Cruz in velocità”.

Infine, di calcio ne mastica e parecchio anche la tifosa e giocatrice Adelaide, che ovviamente spera nella vittoria dei bianconeri all’Arechi: “Sarà tutto molto difficile perché i granata arrivano da due sconfitte consecutive e in casa vorranno sicuramente reagire. Ovvio che la squadra di Zanetti scenderà in campo con l’intenzione di vincere visto che si arriva anche dall’ottima performance contro il Cosenza nell’ultimo turno”.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS