Ascoli, i giocatori fanno gruppo: chiesto e ottenuto il ritiro pre-Crotone

SERIE B – Bianconeri già in campo al Picchio Village dopo la sconfitta di Venezia. La società farà ricorso contro la squalifica di Gravillon

Pomeriggio di allenamento per i giocatori dell’Ascoli Calcio che, praticamente appena scesi dal pullman in ritorno da Venezia, sono stati impegnati in una sessione al Picchio Village. Logica la divisione del gruppo: chi ha giocato il match di ieri si è occupato dello scarico, gli altri hanno lavorato in maniera individuale per poi chiudere a campo ridotto.

La squadra ha poi chiesto di andare in ritiro già da domani sera, per fare gruppo in vista del match contro il Crotone di lunedì sera al Del Duca. Domani sarà già giorno di rifinitura (nel pomeriggio, ore 18, sempre al Picchio Village) dove mister Dionigi capirà al meglio quale squadra schierare nel monday night. Senza Cavion e Gravillon (società pronta al ricorso per le tre giornate di squalifica), il tecnico potrà scegliere Valentini come terzo di difesa, oppure cambiare qualcosa anche in chiave tattica.

Nelle due gare in rapida successione sarà fondamentale anche sorprendere l’avversario sulla preparazione della partita, ecco perché potrebbero esserci sorprese. A centrocampo, esterno o centrale, si fa largo Padoin per una maglia da titolare. Domani si valuteranno anche le condizioni di Ninkovic e Morosini.

Nota di colore: a fine allenamento sono stati provati i tiri in porta in movimento e, tra le tante reti, anche oggi i calciatori hanno più volte preso pali e traverse. La maledizione deve allontanarsi dai bianconeri il prima possibile.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia