Ascoli, i festeggiamenti del neo sindaco Fioravanti: “Una vittoria di squadra ottenuta ascoltando il popolo” – VIDEO

“Tra le priorità ho messo la difesa dell’ospedale e la ricostruzione post-sisma”

Una vittoria mai in discussione. Marco Fioravanti ha sconfitto al ballottaggio Piero Celani ed è il nuovo sindaco di Ascoli.

La mia è la vittoria di una squadra, del centrodestra che sa mettere da parte i personalismi per lavorare insieme, ascoltando il popolo” dice il nuovo sindaco, che ha battuto al ballottaggio il vice presidente del Consiglio regionale delle Marche Piero Celani, di Forza Italia, in una sfida tutta interna al centrodestra. “A livello nazionale – sottolinea Fioravanti – c’era l’accordo sul mio nome tra Meloni, Salvini e Berlusconi poi ci sono stati dissidi a livello locale e Antonio Tajani è venuto a sostenere l’altro candidato. Io comunque ho sempre risposto agli insulti con il sorriso, pensando alla città, che ha bisogno di risposte. Ad essere determinante nella vittoria – prosegue – è stato il fatto che ci siamo messi dalla parte del popolo: ho messo come priorità la difesa dell’ospedale e la ricostruzione post-sisma. E proprio questo versante sarà la mia prima preoccupazione: i nostri bambini hanno bisogno di nuove scuole, ricostruite e sicure…”

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi