Ascoli, Haveri e Barosi: aggiornamenti dalla Serie C

SERIE B – Il portiere deve cercare la via giusta. Il terzino verso Catania, novità anche per Manzari

Ultimi giorni di calciomercato nei professionisti e per l’Ascoli Calcio è anche periodo di chiudere alcune uscite. Alla vigilia della sfida contro il Como in trasferta (sabato ore 14:00) il ds Giannitti lavora a dei possibili addii.

Uno di questi è Davide Barosi. Alcuni giorni fa vi abbiamo riportato l’interesse del Virtus Francavilla. L’ex Juve Stabia, chiuso dall’arrivo di Vasquez dal Milan, uscirà in prestito per accumulare minutaggio e non “perdere la stagione”. I biancazzurri, però, avevano chiuso la porta a metà mese con l’acquisto di Paolo Branduani, 34enne estremo difensore pagato circa 200 mila euro. Dietro di lui ci sono il 20enne Igor Lucatelli e il 18enne Francesco Carretta. Barosi, dunque, andrebbe anche lì a giocarsi il posto con il rischio di non fare minutaggio. Ecco perché, anche se lo stesso Virtus Francavilla dovesse tornare all’attacco, lo stesso portiere dovrebbe valutare l’effettiva efficacia dell’eventuale trasferimento. Non è da escludere che si aspetteranno le ultimissime ore di mercato.

Chi invece sembra più sul piede di partenza è il terzino sinistro Kevin Haveri. Arrivato a Torino dal Rimini in estate, la squadra della Mole ha subito girato in prestito il giovane all’Ascoli che però non ha trovato spazio. Ecco perché Haveri tornerà alla base per trovarsi un posto in Serie C. Il Catania di mister Lucarelli avrebbe fatto sensibili passi avanti con il Torino per un nuovo trasferimento, in prestito con diritto di riscatto. Ultimo, ma non per importanza, Giacomo Manzari. Anche lui deve rientrare a Sassuolo per pensare ad un nuovo prestito in C. C’è però la Feralpisalò del ds ascolano Andrea Ferretti in Serie B ma sembra forte anche l’Avellino nelle ultime ore.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS