Ascoli, gli Ultras 1898 tuonano: “Bertotto si dimetta”

Gli ultras dell'Ascoli Calcio

SERIE B – La tifoseria organizzata bianconera alza la voce: “L’allenatore non è all’altezza del nostro blasone, la società deve essere coerente e prendere decisioni forti “

Altra pessima sconfitta dell‘Ascoli, questa volta al “Penzo” di Venezia contro la squadra di Zanetti. Permane il silenzio stampa di mister Bertotto che inevitabilmente torna sulla graticola nel suo ruolo di allenatore del Picchio. La squadra sta rientrando dal Veneto e nelle prossime ore se ne saprà di più.

Nel frattempo, tuonano sui social le dichiarazioni del gruppo Ultras 1898 riguardanti la situazione: “Gli ultras dell’Ascoli non tollereranno più prestazioni indecorose da parte della squadra. L’allenatore non è all’altezza del nostro blasone e deve presentare immediate dimissioni. La società deve essere coerente e prendere decisioni forti ed orientate al raggiungimento di prestazioni degne dell’Ascoli Calcio”.