Ascoli e San Benedetto, slitta il rientro a scuola

Marco Fioravanti, Sindaco di Ascoli

I Sindaci optano per la chiusura il 7 e 8 gennaio

Le Amministrazioni comunali di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto informano che nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 gennaio tutte le scuole di ogni ordine e grado, site nei comuni di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, resteranno chiuse. “Le attività scolastiche saranno sospese in presenza, affinché si possa avere un quadro più completo dei casi di positività che stanno purtroppo emergendo, anche a seguito dei ritrovi di Capodanno” – hanno dichiarato i sindaci Marco Fioravanti e Antonio Spazzafumo – “Si tratta di un provvedimento di buon senso, volto a ridurre i rischi connessi alla probabile presenza di soggetti positivi asintomatici. Cogliamo l’occasione per invitare tutta la cittadinanza alla massima prudenza e attenzione: i casi di positività sono in aumento in tutto il territorio ed è fondamentale che ciascuno rispetti rigorosamente le regole in vigore e adotti tutte le misure precauzionali”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana