Ascoli, D’Orazio ai saluti: “Felice di aver contribuito a riportare entusiasmo in città”

Tommaso D'Orazio

SERIE B – Il terzino si congeda dal Picchio ed è pronto ad una nuova avventura nel Sudtirol

Cala il sipario sull’avventura di Tommaso D’Orazio all’Ascoli. L’esperto terzino sinistro classe ’90 ha affidato alla sua pagina Instagram le parole d’addio al club bianconero.

“Caro Ascoli, con grande dispiacere è giunto il momento di salutarci. In questo anno e mezzo fatto di sofferenza, battaglie e gioie sono felice di aver contribuito a riportare entusiasmo ad una città e ad un club che tanto merita! Vorrei ringraziare il patron Pulcinelli, i direttori e il mister Sottil insieme al suo staff per avermi permesso di indossare questi gloriosi colori. Grazie a tutti i miei compagni di squadra che mi hanno supportato e soprattutto sopportato! Grazie a tutto il mondo Ascoli, staff sanitario, magazzinieri e addetti stampa che dietro le quinte non ci hanno mai fatto mancare nulla. Un grazie in particolare a voi tifosi che non avete mai smesso di sostenerci anche nei momenti più bui. Io e la mia famiglia saremo sempre grati per il vostro affetto. Vi porterò per sempre nel mio cuore. Forza Picchio”.

Il futuro del calciatore lontano da Ascoli sembra essere già ben delineato, infatti è pronto ad approdare al Sudtirol.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia