Ascoli, De Paoli sarà ufficialmente bianconero: contratto fino al 2024

FOTO ASCOLI CALCIO

SERIE B – Il prossimo 30 giugno scatterà l’obbligo di riscatto, il Monopoli dovrà decidere su D’Agostino

Una tripletta nel pomeriggio dei saluti al Del Duca e un arrivederci all’anno prossimo per Andrea De Paoli, 22enne attaccante che è arrivato in bianconero lo scorso agosto con la formula del prestito annuale con obbligo di riscatto per l’Ascoli Calcio. De Paoli sarà ufficialmente bianconero dopo il 30 giugno, con un contratto nuovo fino al 30 giugno 2024. Da lì poi si valuterà al situazione dell’attaccante che quest’anno ha segnato solo 15 presenze durante la stagione, molte delle quali per spezzoni di partita.

Contestualmente, nell’operazione estiva il 22enne Mattia D’Agostino era passato al Monopoli (squadra da cui è arrivato De Paoli) in prestito annuale ma con diritto di riscatto. D’Agostino che aveva rinnovato fino al 30 giugno 2023 prima di quel trasferimento. L’ex attaccante della Primavera bianconera firma 26 presenze ed un assist in stagione nel Girone C di Serie C. In questo caso, la palla passa al Monopoli per l’eventuale esercizio dell’opzione di riscatto. L’Ascoli attende ancora e valuta la possibile destinazione del giocatore, visto l’abbondanza in attacco e la ricerca sul mercato di un’ulteriore punta di categoria.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana