Ascoli Calcio e comune: firmata la convezione decennale per il “Del Duca”

In mattinata accordo siglato tra i vertici bianconeri e il sindaco Marco Fioravanti

L’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno e l’Ascoli Calcio informano che, in data odierna, è stata sottoscritta la convenzione decennale, valida fino al 30 giugno 2033, per la concessione dello stadio Del Duca all’Ascoli Calcio. A stipulare la convenzione, presso la sede del club bianconero in Corso Vittorio Emanuele, sono stati il Dirigente del servizio gestione amministrativa del Patrimonio del Comune di Ascoli Piceno, Arch. Ugo Galanti, e il Presidente dell’Ascoli Calcio, Carlo Neri. Presenti il Sindaco Marco Fioravanti e il Direttore Generale Domenico Verdone.

“Siamo felici della sottoscrizione di questa convenzione, che permetterà all’Ascoli Calcio di gestire lo stadio Cino e Lillo Del Duca per i prossimi 10 anni” – ha dichiarato il Primo Cittadino -. “È superfluo ricordare il grande valore sociale, economico e turistico, oltre ovviamente a quello storico e sportivo, che riveste il nostro glorioso club bianconero. Questa convenzione suggella ulteriormente, se mai ce ne fosse bisogno, la proficua, costante e sinergica collaborazione esistente tra l’Amministrazione Comunale e l’Ascoli Calcio: insieme, continueremo a lavorare negli interessi della città e del nostro amato Picchio. Doveroso un ringraziamento a tutto il club bianconero, a partire da patron Massimo Pulcinelli, nonché all’Assessore allo Sport Nico Stallone e al dirigente Ugo Galanti per aver lavorato, insieme agli uffici, alla stipula di questa convenzione”.

Anche il Presidente dell’Ascoli Carlo Neri ha espresso tutta la propria soddisfazione: “Quella odierna è una giornata molto importante per il nostro Club perché avere una gestione decennale dello stadio apre a nuove possibilità. Il discorso impiantistica ci sta molto a cuore perché la crescita della Società passa anche per il miglioramento delle strutture. Ringrazio il Sindaco Fioravanti, persona sempre sensibile e attenta alle necessità del Club, al quale riconosce il valore sociale e sportivo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il Direttore Generale Domenico Verdone: “Ringrazio il Comune di Ascoli Piceno nelle persone del Sindaco, dell’Assessore allo Sport e dell’Architetto Galanti. In questi mesi in cui abbiamo lavorato alla convenzione ho riscontrato grande disponibilità e collaborazione, oltre ad un’apertura a dialogo e confronto finalizzata al bene dell’Ascoli. Elementi chiave della convenzione sono la durata – da cinque è passata a dieci anni – e l’inserimento della gestione a nostro favore degli spazi pubblicitari all’esterno dello stadio Del Duca che rappresentano per noi un’ulteriore fonte di ricavo”.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS