Ascoli, Brlek nel mirino del Venezia

Brlek in azione (foto Lega Serie B)

Il neo tecnico Zanetti lo conosce bene

Petar Brlek nel mirino del Venezia. Il club che ha scelto l’ex bianconero Paolo Zanetti come tecnico adesso sta puntando al centrocampista croato in prestito dal Genoa all’Ascoli. Nel contratto del centrocampista c’è il diritto di riscatto che il club marchigiano può esercitare. Ovviamente occorrerà fare delle valutazioni per decidere se tenerlo oppure farlo rientrare al Genoa.

Molto dipenderà anche dall’allenatore che sarà sulla panchina dell’Ascoli: se Dionigi sarà confermato ha dimostrato di tenere molto in considerazione Brlek nel suo scacchiere tattico. Per adesso il croato rientrerà al Genoa e successivamente si capirà se optare per uno sforzo economico nel trattenere il giocatore. Nel frattempo, dunque, il Venezia di Zanetti è alla finestra anche per provare a strappare Brlek ancora in prestito o a titolo definitivo.