Ascoli, Andrea Passeri delegato per il settore giovanile

Il centro nevralgico sarà da Roma

L’Ascoli Calcio 1898 S.p.A comunica di aver affidato al Vice Presidente Andrea Passeri la delega al Settore Giovanile a partire dalla corrente stagione sportiva.

Andrea Passeri è Responsabile Marketing di Distretti Ecologici S.p.A., società leader in Italia nella transizione ecologica che da tempo ha deciso di investire, in qualità di partner, sullo sviluppo del calcio giovanile in Italia, da quello dilettantistico a quello professionistico. L’azienda è già presente in oltre dieci società del territorio capitolino, all’interno del quale monitora l’attività e la crescita dei migliori talenti, grazie alle telecamere tattiche di MySoccerPlayer, realtà tecnologica romana, partner strategico con cui nei prossimi mesi saranno incrementate la copertura e l’offerta di servizi.

Distretti Ecologici porterà al Settore Giovanile dell’Ascoli alta professionalità, l’apporto tecnologico delle telecamere tattiche al Picchio Village, una rete scouting, che guarderà alle migliori realtà dilettantistiche con un progetto tecnico di primissimo livello, con l’intento di instaurare con tutte le realtà calcistiche del territorio un rapporto reciprocamente fruttuoso e a lungo termine.

All’interno di questa collaborazione rientra anche il primo polo sportivo targato Ascoli e Distretti Ecologici sul territorio romano che avrà sede e sviluppo all’interno della storica realtà dell’A.S.D. Savio Calcio, che diverrà il centro tecnico Distretti Ecologici e dell’Ascoli Calcio nella capitale.

Il Club augura al Vice Presidente Andrea Passeri i migliori risultati.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana