Ascoli, altro tabù da sfatare: Parma bestia nera al Del Duca

SERIE B – Due storiche vittorie per i bianconeri ma sono 4 exploit e 4 pareggi per i ducali negli ultimi precedenti

Dopo la prima vittoria in trasferta del suo campionato l’Ascoli deve sfatare un altro tabù. Contro il Parma, sabato ore 16:15 al Del Duca, dovrà essere la gara del ritorno al successo dei bianconeri contro i ducali in terra picena, cosa che non accade da ben diciotto anni. Il trend negativo è diventato, ahimè per l’Ascoli, praticamente maggiorenne. L’ultima vittoria al Del Duca resta quella del 2 ottobre 2005, in Serie A, quando al vantaggio di Pisanu risposero il colpo di testa di Bjelanovic e i due mancini di Foggia per il 3-1 finale.

Nelle pagine di storia ci fu soltanto un altro successo dei bianconeri ma che risultò vitale. i marchigiani centrarono l’impresa battendo il Parma (allora secondo in classifica) per 4-0 in casa il 28 maggio 1972 e ipotecando la promozione in Serie B. Da quella partita i bianconeri inizieranno una grande cavalcata che li porterà alla ribalta nazionale due anni dopo con una storica promozione in massima serie. Alla guida ovviamente il presidentissimo Costantino Rozzi e Carlo Mazzone. Nel totale sono quattro sconfitte, quattro pareggi e due vittorie per l’Ascoli al Del Duca contro il Parma, oggi capolista in cadetteria con 23 punti in 10 giornate.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS